Una misura fondamentale per i professionisti ed Energy Manager

Gradi Giorno: una misura sconosciuta

Grazie alle stazioni meteorologiche si misurano e si calcolano i gradi giorni utilizzati in ambito professionale ma non solo.

I gradi giorno sono una misura climatica utilizzata per quantificare l’intensità e la durata del freddo o del caldo  in un determinato luogo.

Si calcolano sottraendo da una temperatura di riferimento (solitamente 18°C detta anche “BASE”) la temperatura media giornaliera. Ogni giorno viene sommato e il risultato totale indica i gradi giorno complessivi misurati in una stagione invernale o in una stagione di riscaldamento (o nel periodo di riferimento preso in esame).

È un parametro utilissimo per la progettazione di un impianto di riscaldamento o di raffreddamento in una determinata località.

Ogni anno infatti vengono registrati i gradi giorno grazie alle stazioni meteorologiche. I dati registrati vengono poi confrontati con i gradi giorno medi (vedi anche DPR 412). Da questo confronto si può subito vedere se una determinata stagione invernale è stata più  lunga e/o più fredda di un’altra.

Ma soprattutto i gradi giorno sono essenziali nella parametrizzazione dei consumi energetici di un edificio.

Facciamo un esempio pratico di applicazione dei gradi giorno:

Se nel 2018 ho consumato 800 mc di metano in una stagione di riscaldamento che ha totalizzato, nel medesimo periodo, 1200gg significa che il mio impianto ha consumato 0,66 metri cubi di metano a grado giorno.

Se l’anno successivo, ipotizziamo sia stato più freddo, e il luogo in cui mi trovo ha totalizzato, ad esempio, 1400gg (200 in più rispetto al 2018) mi aspetto che il consumo di gas del mio impianto (lasciando invariato il valore medio del 2018 di 0,66) si attesti a circa 924 mc (0,66 x 1400). Questo è il valore che mi aspetto nel 2019.

A questo punto si va a verificare effettivamente quanto ho consumato:

  • se sono sopra a 924 significa che a parità di freddo, ho consumato di più (in questi casi si dice che l’impianto è stato meno efficiente)
  • se invece sono sotto a 924 significa che ho consumato di meno (l’impianto è stato quindi più efficiente e ha performato di più).

Quindi, più in generale, il grado giorno è un parametro che da una indicazione abbastanza precisa su quanto freddo (o caldo) ha fatto in una stagione.

Ad esempio, nel periodo invernale Genova totalizza mediamente 1435 gg, mentre Torino 2617.

Ecco quindi che se si progetta un impianto a Genova, lo stesso progetto non sarebbe idoneo a Torino.

Nella nostra stazione i gradi giorno misurati sotto base 18°C sono indicati con. “Heat Deg Days” -INVERNO, viceversa si chiamano “Cool Deg Days”.

Luca Pittaluga.

Del 27-01-2024
autore: Luca Pittaluga
Articoli Recenti
didattica
Mappa Gradi Giorno

Mappa Gradi Giorno

Gradi giorno MTC

Gradi giorno MTC

Schema Impianto

Schema Impianto